Coronavirus, il focolaio del Nord – la Repubblica